Carissimi genitori e maestri. Quando ci fu il terremoto in Irpinia io ero già grandicello, avevo 14 anni. Riuscimmo ad uscire in strada mentre la terra continuava a tremare. Avevamo ristrutturato da pochissimo la casa ereditata dai nonni e le mattonelle della...

leggi tutto